tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

INDICE>FOCUS ON CHINA

FOCUS ON CHINA
Arte, cultura e attualità tra modernità e tradizione

Milano - Chiostro dei Glicini
Società Umanitaria, via San Barnaba, 48 - Milano
11 - 25 settembre 2008

PROGRAMMA

GIOVEDÌ 11 SETTEMBRE (la mostra prosegue fino al 25 settembre)
h. 18.00 Sunlight of love.

Mostra a cura della Cooperativa Raccolto e della Società Umanitaria
con Ezio Nazari del Comitato Nazionale per Colombo

OPERE DI: Li Ronghai, Xu Qingsong, Luo Yiping, Sun Ge, Hu Jiang, e di Stefano Pizzi, Marco Viggi, Luciano Gibboni, Lamberto Correggiari, Fernando De Filippi e Massimo Silvano Gall

L’esposizione vuole essere un segnale di condivisione degli spazi e dei tempi dell'arte dove la conoscenza reciproca sia un autentico stimolo per la cultura. Ritrovare opere così “distanti” in un unico suggestivo luogo, i Chiostri rinascimentali dell’Umanitaria, porrà chiara la questione del confronto e potrà stimolare reciproche e sempre costruttive “contaminazioni”, grazie alle opere di alcuni dei più rappresentativi artisti della Repubblica Popolare cinese insieme ad altrettanti artisti italiani.

L’inaugurazione sarà ufficializzata da una performance in tempo reale di Luciano Gibboni 
Seguirà una raffinata degustazione di tè cinesi a cura de “La Teiera Eclettica” di Milano

MARTEDÌ 16 SETTEMBRE
h. 18.00 La Cina di ieri e di oggi

Dialogo con due inviati
Con Angela Terzani e Fabio Cavalera
A cura dei Comitati per le Libertà

GIOVEDÌ 18 SETTEMBRE
h. 18.00 I segreti del Fengshui

A cura dell’Istituto Uomo e Ambiente
Con Ugo Ferrari

SABATO 20 SETTEMBRE
h. 14.00 Uno sguardo sul mondo

Cina: modernità e tradizione
Incontri, reportage, arte, cultura
e gastronomia
A cura di Roberto Cossu

h. 17.00 Degustazione di tè cinesi

offerti da “La Teiera Eclettica” di Milano

h. 20.00 Il Milione. Fantasie gastronomiche

di un italiano in Cina. Cena a tema
by Roberto Abbadati (euro 13,00)

h. 21.30 Dentro la Cina.

Dibattito con gli ospiti presenti

MARTEDÌ 23 SETTEMBRE
h. 18.00 SHENTI. Cina, corpo in movimento

Documentario.
Introduce il regista Paolo Lipari

Come suggerisce il titolo in cinese, il tema centrale del documentario (girato negli ultimi due anni tra Pechino, Shanghai, Hanzhou, Qingdao, Hong Kong) è quello del “corpo”, declinato su diversi orizzonti. La Cina, di per sé, costituisce un grande corpo in trasformazione, dove i segni del passato si confondono con i presagi di un prossimo futuro. Ma è proprio sul corpo dei suoi stessi abitanti che si sta giocando un match, dal ritmo travolgente, tra antico e moderno, autentico e artificiale, scelto e subìto, originario e derivato. “Ciò che più mi ha colpito è il contrasto, la contraddizione, la simultanea presenza di segni tra loro inconciliabili. Non nella dimensione astratta del giudizio logico ma nell’immediata fisicità dei corpi, delle abitazioni, dei cibi, dei gesti”.

GIOVEDÌ 25 SETTEMBRE
h. 18.00 Uno sguardo sul mondo

Bellezze e contraddizioni del Celeste Impero
Foto e relazione di Isabella Doniselli e di Michele Sanna

L’incontro conclusivo della manifestazione si compone di due momenti: prima con “Arte cinese e mondo occidentale. Il diverso approccio della tradizione cinese all’espressività artistica”, immagini e relazione di Isabella Doniselli Eramo. A seguire il servizio fotografico e la relazione di Michele Sanna che “In bicicletta verso Kashgar.. pedalando nella Cina più remota”, racconta le vicissitudine di un gruppo di intrepidi cicloturisti che hanno percorso la Karakoram Highway, la strada che dal Pakistan, attraverso l’Himalaya, arriva alla Cina.

Tutti le iniziative sono a ingresso libero (tranne la cena a tema di sabato 20 settembre).

INFORMAZIONI

Società Umanitaria - tel. 02/5796831
www.umanitaria.it

Coop. Raccolto - tel. 0331/875337
www.raccolto.org

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017 - CF PSCMRA56R30H856T

Copyright Centroriente 1999-2014