tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

INDICE>IL SUPERAMENTO DELLA CRISI INTERIORE E DEI CONFLITTI NEL PENSIERO TRADIZIONALE INDUISTA E CINESE

Il superamento della crisi interiore e dei confitti 
nel pensiero tradizionale induista e cinese

Convegno

30 marzo 2007
Auditorium del Consiglio Regionale Toscano
Via Cavour, 4 - Firenze

L’inizio dei lavori è previsto alle ore 15.30 e terminerà alle ore 19.00

Ai lavori parteciperanno:

Fabio Roggiolani (Presidente IV Commissione Consiliare “Sanità” e Consigliere Gruppo VERDI per l’Unione in CRT), Dr. Fabio Pianigiani (Università degli Studi di Siena), Dr. Franco Cracolici (Direttore della Scuola di Agopuntura tradizionale della città di Firenze, ideatore e fondatore de’ La Compagnia del Tao), Prof. Ph. D. Marco Ferrini (Presidente del Centro Studi Bhaktivedanta-Dipartimento Accademico delle Scienze Tradizionali dell’India).

Sono previsti interventi del pubblico. 

L'ingresso è libero. 

si prega gentilmente di segnalare la presenza a: 
INFO: CELL. . 3200575174 (Vanda Butera) – e.mail: compagniadeldao@yahoo.it,

Presentazione 

I tempi di grande crisi sono sempre stati contraddistinti, nell’arco della storia, da confusioni ideologiche, politiche e morali tali da creare sgomento e apatia nella maggioranza degli individui che tendono, con maggiore accelerazione, al conflitto, all’anonimato, all’annullamento di ogni forma di responsabilità personale e sociale e all’esaltazione dell’aggressività.

La Scuola di Agopuntura tradizionale della città di Firenze – La Compagnia del Tao e il Centro Studi Bhaktivedanta - si sono fatti promotori di un progetto teso a far emergere quanto sia importante per l’uomo restare nel flusso naturale delle cose, recuperare il senso della vita, principio insito nella antiche filosofie, riscoprire il concetto di libertà come adesione ai ritmi vitali e come diritto a vederli tutelati.

Il tema della crisi verrà affrontato in una prospettiva quanto più ampia possibile: crisi per la caduta di valori, per un lutto, per un abbandono, per conflitti interpersonali, per la paura dell'invecchiamento, di una malattia, del dolore o della morte. 

La crisi è una normalità nella vita umana; negarla o rimuoverla porta a strutturare la problematica ancora più in profondità, fino a che la ricerca di una soluzione diventa sempre più difficile e dolorosa. 

Il tema della crisi dell’uomo contemporaneo, alla luce delle nuove scoperte scientifiche e tecnologiche, è da re-interpretare, da razionalizzare, da ripercorrere in termini chiari, per cercare soluzioni nuove che partano, in un’offerta di alternativa globale, dagli autentici valori umani. 

Dalle antiche culture dell'India e della Cina possiamo apprendere una scienza che ci permetta di imparare a prevedere e a prevenire la crisi, a capirne l’entità e le cause e soprattutto a comprenderne la sua funzionalità evolutiva, affinché si possa trasformarla in un'occasione propizia per superare i propri limiti e rimettersi in cammino verso la luce, la gioia e l'Amore.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017 - CF PSCMRA56R30H856T

Copyright Centroriente 1999-2014