tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

INDICE>LA STRATEGIA MARITTIMA CINESE

LA STRATEGIA MARITTIMA CINESE

Conferenza

Università degli Studi di Milano
Sesto S. Giovanni - Martedì 30 ottobre 2012

Negli ultimi tre decenni la strategia cinese ha prestato crescente attenzione agli spazi marittimi. Oggi la Marina militare cinese è impegnata in operazioni anti-pirateria nel Golfo di Aden, partecipa a esercitazioni congiunte con le Marine di numerosi altri paesi, oltre a distinguersi per una modernizzazione particolarmente rapida, di cui il recente varo della prima portaerei è solo l’ultimo esempio. Tutto ciò rappresenta però un elemento di forte discontinuità storica rispetto alla tradizione della strategia cinese. Sin dalla fine del XVII secolo, infatti, la strategia cinese si è caratterizzata per un marcato orientamento continentale. 
Di questo parlerà Simone Dossi, studioso di strategia militare cinese e research assistant al Torino World Affairs Institute, nell’incontro “Verso mari lontani. Il riequilibrio marittimo nella strategia cinese” in programma martedì 30 ottobre alle 10.30 in aula T4 al Polo di Mediazione Interculturale e Comunicazione dell’Università degli Studi di Milano (piazza Montanelli 1, 20099 Sesto San Giovanni, MM1 Sesto Marelli).
Dossi proporrà un’analisi del “riequilibrio marittimo” della strategia cinese dall’inizio degli anni Ottanta a oggi, attraverso un’analisi dei documenti ufficiali e delle pubblicazioni dell’Accademia delle Scienze Militari, mettendo in evidenza i fattori politici ed economici trainanti di questo fenomeno.

L’appuntamento è organizzato dall’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano in collaborazione con CARC (Contemporary Asia Research Centre). Ingresso libero.

Simone Dossi è research assistant presso T.wai - Torino World Affairs Institute. Ha conseguito il dottorato in Scienza della politica presso l'Istituto Italiano di Scienze Umane a Firenze, con una tesi sulla strategia militare cinese. Nel 2010 e 2011 ha svolto attività di ricerca presso la Scuola di relazioni internazionali dell'Università di Pechino.

Per informazioni:
Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano
tel. 02.50321675 (lunedì – venerdì, dalle 10.00 alle 13.00)
info.confucio@unimi.it
www.istitutoconfucio.unimi.it

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017 - CF PSCMRA56R30H856T

Copyright Centroriente 1999-2014