INDICE>METISSAGE - INTRECCI DI CULTURE AL BORGO MEDIEVALE DI TORINO

METISSAGE (1^ edizione)

INTRECCI DI CULTURE AL BORGO MEDIEVALE DI TORINO

Torino
11-13 luglio 2008

A pochi giorni dall'inizio dei Giochi della XXIX Olimpiade di Pechino 2008, il Borgo e la Rocca mediovale di Torino ospiteranno un inedito week end dedicato a Cina e Marocco, due antiche culture che si sono incontrate nel corso della storia, a partire dalla figura di Ibn Battuta, il leggendario viaggiatore di origine berbera che raggiunse la Cina nel XIV secolo. Culture antiche che si ritrovano oggi, all'alba del terzo millennio a Torino, in uno dei luoghi più suggestivi della nostra città, immerso nel verde del Parco del Valentino, una delle mete preferite per i week end “tra le mura” per i nativi ed i “nuovi torinesi”. Le vie, le piazze ed i porticati del Borgo si trasformeranno così in un autentico Suq-Chinatown che ospitera tre giorni di appuntamenti: spettacoli, esibizioni e incontri, che insieme alle numerose bancarelle proporranno ai visitatori del Borgo un autentico viaggio tra le culture ed i prodotti preziosi lungo la Via della Seta (tè, spezie, profumi esotici, tessuti). I protagonisti dell'evento saranno gli esponenti della comunità cinese e maghrebina sotto La Mole, artisti e commercianti che con le loro variegate attività e commerci stanno contribuendo al cambiamento del capoluogo piemontese, in una città sempre più cosmopolita e aperta all'incontro con “l'altro”, ma anche alcuni “bugia nèn” illuminati che hanno fondato sull'intreccio di saperi e culture la propria attività professionale. La prima edizione di Metissage, vuole così evidenziare come l'incontro tra tradizioni lontane e diverse abbia generato nel corso dei secoli forme di contaminazione e scambio che hanno dato vita a nuovi fermenti, stili e produzioni nel mondo dell'arte, dell'architettura, come nella musica, nelle danze ed in cucina. E sarà proprio a partire da un confronto tra le ricche e raffinate espressioni gastronomiche di Cina e Marocco che il giornalista “gastronomade” Vittorio Castellani, meglio conosciuto come Chef Kumalé, animerà insieme ad alcuni qualificati ristoratori di questi paesi una serie di Cooking Class, portando alla luce gli evidenti punti di contatto e di scambio tra le due tradizioni, anche in questo specifico settore delle culture materiali: dalle cerimonie del tè che rappresentano un elemento simbolo dell'ospitalità in Cina e Marocco, fino al comune gusto estetico nell'arte del ricevere.
Credits
Ente Promotore: Fondazione Torino Musei
Organizzazione: Staff Borgo e Rocca Medioevale
Ideazione e direzione artistica: Vittorio Castellani
Si ringrazia per la collaborazione, il Centro Interculturale della Città di Torino
CONSULTA IL PROGRAMMA>>>

PROGRAMMA

Venerdì 11 luglio
Ore 18,30 - Inaugurazione e apertura degli stand
Ore 18,30 - Le cerimonie del tè in Cina e Marocco [Cortile del Melograno]

Al tempo stesso forma d'espressione nell'arte del ricevere l'ospite nell'intimità domestica e pratica cerimoniale all'epoca degli imperatori, il tè rappresenta in Cina come in Marocco qualcosa di più e di diverso di una semplice bevanda. Scopriamo i riti ed i significati dell'atay bl naa naa marocchino ed il kung fu cha cinese in un incontro guidato da Chef Kumalé. A seguire degustazione di tè cinese e marocchino alla menta in abbinamento a patisserie du desert e dim sum a cura dei ristoranti Walima e Zheng Yang
Ore 18,30 - La pittura a china cinese
Dimostrazione di pittura a china cinese, a cura del maestro Carlo Giaccone
Dalle ore 19 alle 20.00 - Tuina, massaggio tradizionale cinese, e Medicina Tradizionale Cinese
A cura di Marco Superbi e Centroriente.
Dalle ore 20.00 alle 22.00 - Tuina, l'arte del massaggio cinese
Dimostrazione di massaggio cinese tuina: pratica terapeutica fondata sui principi della Medicina Tradizionale Cinese, in cui le manipolazioni sono usate per stimolare punti o particolari aree del corpo in modo da favorire il corretto equilibrio delle energie Yin e Yang nell'organismoa cura di Marco Superbi e Centroriente.
Ore 21,30 - Concerto di Juan Lorenzo [Cortile del Melograno]
Musica e danza flamenco andalusa a cura dell'Associazione Musicale Contrattempo
Ore 23,00 - Chiusura degli stand

Sabato 12 luglio
Ore 10.00 - Apertura stand
Ore 11.00 - Dimostrazione di Taiji Quan

Le mura del Borgo si trasformano nella Grande Muraglia e ospitano una serie di dimostrazioni di questa disciplina antica: pratica spirituale-terapeutica di origine taoista, arte marziale. A cura dell'Associazione TAIJI-TO
Ore 11.00 - Travel Talk: racconti di viaggio [Casa di Borgofranco]
Marocco, alla scoperta del grande Sud. Di Claudia Vassallo e Stefano Risatti, presentazione monografica dedicata ai viaggiatori. A cura della libreria di Viaggio Daftari
Ore 11.00 - La medicina tradizionale cinese (parte 1) [Casa di Bussoleno]
Quattro appuntamenti per conoscere da vicino la medicina tradizionale cinese (TCM), una scienza millenaria che basa i propri rimedi sull'uso sapiente delle erbe medicinali, l'agopuntura, il massaggio e la pratica del Qigong. A cura della dottoressa Graziella Cortassa
Ore 11.30 - Tutti i segreti del cous cous [Cortile del Melograno]
Origini, diffusione e ricette a base di cous cous, la semola del deserto più amata dai maghrebini, ma oggi sempre di più anche dagli italiani, desiderosi di scoprirne le mille applicazioni possibili. A cura di Chef Kumalé In collaborazione con BIA e ristorante Le Grand Maghreb
Ore 16.00 - Travel Talk: racconti di viaggio [Casa di Borgofranco]
Mongolia, mondo nomade. La terra dal cielo infinito dove l'occhio si perde. Di Claudia Vassallo e Stefano Risatti, presentazioni monografica dedicata ai viaggiatori. A cura della libreria di Viaggio Daftari
Dalle ore 16.00 alle ore 19.00 - Ouled Chohada Ensemble
Performances di musica tradizionale marocchina chaabi e arabo-andalusa
Dalle ore 16.00 alle 19.00 - Shufa, l'arte della calligrafia cinese
Dimostrazione di arte calligrafica cinese, a cura della maestra Zhao Bin e della libreria di viaggio Daftari
Dalle ore 16.00 alle 18.00 - Tuina, l'arte del massaggio cinese
Dimostrazione di massaggio cinese tuina: pratica terapeutica fondata sui principi della Medicina Tradizionale Cinese, in cui le manipolazioni sono usate per stimolare punti o particolari aree del corpo in modo da favorire il corretto equilibrio delle energie Yin e Yang nell'organismo.a cura di Marco Superbi e Centroriente.
Ore 16.30 - La marmitta mongola [Cortile del Melograno]
Piatto simbolo della cucina di Pechino, la marmitta mongola rappresenta uno dei principali souvenirs lasciati in eredità alla Cina imperiale dalla dominazione mongola. Scopriamone I segreti (ed il sapore) attraverso gli aneddoti e le mille varianti possibili con Chef Kumalé e Yu Xuzuan chef del ristorante La Via della Seta.
Ore 17.00 Dimostrazione di Taiji Quan
Le mura del Borgo si trasformano nella Grande Muraglia e ospitano una serie di dimostrazioni di questa disciplina antica: pratica spirituale-terapeutica di origine taoista, arte marziale. A cura dell'Associazione TAIJI-TO
Ore 17.30 - La medicina tradizionale cinese (parte 2) [Casa di Bussoleno]
Quattro appuntamenti per conoscere da vicino la medicina tradizionale cinese (TCM), una scienza millenaria che basa i propri rimedi sull'uso sapiente delle erbe medicinali, l'agopuntura, il massaggio e la pratica del Qigong. A cura della dottoressa Graziella Cortassa
Ore 18.00 - Il tuina, massaggio tradizionale cinese.
A cura di Marco Superbi e di Centroriente
Dalle ore 20.00 alle 22.00 - Tuina, l'arte del massaggio cinese
Dimostrazione di massaggio cinese tuina: pratica terapeutica fondata sui principi della Medicina Tradizionale Cinese, in cui le manipolazioni sono usate per stimolare punti o particolari aree del corpo in modo da favorire il corretto equilibrio delle energie Yin e Yang nell'organismoa cura di Marco Superbi e Centroriente.
Ore 21.00 - Travel Talk: racconti di viaggio [Casa di Borgofranco]
I due volti della Cina attraverso i viaggi:Cina est da Pechino a Hong Kong e Cina nord ovest dal deserto del Taklamakan fino a Kashgar di Loredana Boscarato e Silvio Bosco. Presentazioni monografica dedicata ai viaggiatori. A cura della libreria di viaggio Daftari
Ore 23.00 - Chiusura degli stand

Domenica 13 luglio
Ore 10.00 Apertura degli stand
Ore 10.00 Dimostrazione di Taiji Quan

Le mura del Borgo si trasformano nella Grande Muraglia e ospitano una serie di dimostrazioni di questa disciplina antica: pratica spirituale-terapeutica di origine taoista, arte marziale. A cura della dottoressa Zhang dell'AssociazioneYuanlu
Ore 11.00 - La medicina tradizionale cinese (parte 3) [Casa di Bussoleno]
Quattro appuntamenti per conoscere da vicino la medicina tradizionale cinese (TCM), una scienza millenaria che basa i propri rimedi sull'uso sapiente delle erbe medicinali, l'agopuntura, il massaggio e la pratica del Qigong. A cura della dottoressa Graziella Cortassa
Ore 11.30 - Brewats e spring roll, involtini di Cina e Marocco a confronto [Cortile del Melograno]
Le donne di Cina e Marocco preparano da secoli con la stessa tecnica le incredibili sfoglie con le quali si confezionano i prelibati involtini. Scopriamone i segreti e le esclusive ricette in questa cooking class animata da Chef Kumalé e dai ristoranti Le Grand Maghreb e Zheng Yang
Dalle ore 16.00 alle 19.00
- Dimostrazioni di arte calligrafica cinese con la maestra Shen Weining
- Performances di musica tradizionale cinese al violino di Wen Xin
- Playback Chinese Pop Music con Tian Saoyun
Iniziative a cura del CSSA-Polito (Chinese Students and Scholars Association in Politecnico, Torino)
Ore 16.30 - Gli spaghettini nella cucina di Cina e Marocco [Cortile del Melograno]
Dalle torte salate ai frutti di mare e spaghettini della cucina atlantica del Marocco alle mille ricette di spaghettini cinesi, i “cordoncini” di farina di riso rappresentano un ulteriore elemento culinario condiviso tra le due culture. Un appuntamento curato da Chef Kumalé e dai ristoranti Walima e Zheng Yang per scoprirne ricette e sapori.
Ore 17.00 Dimostrazione di Taiji Quan
Le mura del Borgo si trasformano nella Grande Muraglia e ospitano una serie di dimostrazioni di questa disciplina antica: pratica spirituale-terapeutica di origine taoista, arte marziale. A cura dell'Associazione TAIJI-TO
Ore 17.30 - La medicina tradizionale cinese (parte 4) [Casa di Bussoleno]
Quarto appuntamento per conoscere da vicino la medicina tradizionale cinese (TCM), una scienza millenaria che basa i propri rimedi sull'uso sapiente delle erbe medicinali, l'agopuntura, il massaggio e la pratica del Qigong. A cura della dottoressa Graziella Cortassa
Ore 18.00 Il Fengshui
L'arte cinese antica di oltre 2000 anni che insegna come armonizzare lo spazio in cui viviamo, a dialogare con l'ambiente, a trarre energia e beneficio dallo spazio attorno a noi. Il Fengshui insegna e spiega i motivi per i quali in alcuni ambienti ci sentiamo bene e in altri no, e svela i rimedi segreti per trarre il massimo benessere dall'ambiente in cui viviamo e lavoriamo. A cura di Fabio Petrella e di Centroriente.
Ore 19.00 Laboratorio. Fengshui e aree verdi: il Parco del Valentino. A cura di: Dr. Fabio Petrella e Centroriente.
Ore 20.00 Chiusura degli stand

STAND PRESENTI A METISSAGE
Centroriente - Centro culturale
Daftari - libreria di viaggio
Mangetsu - libreria specializzata in orientalistica
Walima - ristorante e caffetteria maghrebina
Walima shop - prodotti alimentari marocchini
La Via della Seta - ristorante cinese
Regina 152 - gastronomia tradizionale cinese e mercatino artigianato e chinese food
Le Grand Maghreb - ristorante marocchino
Sarazin - spezie
Ancienne Maison du Thé - teahouse
Edera - prodotti medicina tradizionale cinese
Onde - musiche dal mondo
Bab Anmil - mobili e oggetti dal Marocco ?
Hafa Hammam - prodotti per il benessere ed il bagno turco ?
Terre d'Oriente - oggettistica, mobili e tappeti cinesi e orientali
Vista d'Oriente - oggettistica, mobili e tappeti cinesi e orientali
Coop. Talea - bagno turco e cura del corpo

AMBIENTAZIONI
“Tappeti sonori” a cura di Onde, musiche dal mondo
Galleria d'immagini su Cina e Marocco a cura dell'archivio fotografico Il Gastronomade.com 

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017 - CF PSCMRA56R30H856T

Copyright Centroriente 1999-2014