tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

HOME>CORSI>SCRIVERE ZEN


Nella tecnica zen di tiro con l’arco per molti anni si apprende semplicemente l’atto di tendere l’arco, cui segue l’altrettanto lungo processo, a volte noioso e logorante, che permette alla freccia di liberarsi. La freccia deve viaggiare per conto proprio verso un bersaglio che non deve mai essere considerato. 
Lo stesso vale per la scrittura. La cosa davvero importante è scrivere sempre di ciò che ci appassiona, attingere insomma a noi stessi e alla nostra curiosità, alle emozioni, senza curarci di altro. Ciò non significa però che non esistano tecniche, norme, procedimenti e trucchi del mestiere. Questo corso si prefigge di fornire le basi tecniche della scrittura narrativa, affinché, con molta pratica, possiate scoccare la vostra freccia… e liberare la passione.

Prossimo corso Inizio mercoledì 26 aprile 2017
Presentazione/prova La prima lezione del corso potrà essere frequentata a titolo di prova gratuita
E' necessaria la prenotazione: allo 011.8980406 o a corsi@tuttocina.it
Orario e durata 12 ore + 1. Ogni mercoledì dalle ore 20 alle 22 per 6 settimane più un’ora di tutoring individuale online o in sede..
Luogo Centroriente, Lungo Po Antonelli 177, Torino
Insegnante Giovanni Del Ponte
Appassionato di fumetti e di cinema, dai 14 ai 30 anni si è cimentato nella regia per il cinema indipendente realizzando vari corti e mediometraggi. La sua serie di romanzi per ragazzi Gli Invisibili (De Agostini) si è aggiudicata diversi premi letterari ed è attualmente tradotta in 12 Paesi. Per De Agostini ha inoltre pubblicato il fanta-thriller “Acqua tagliente”.
Dal sito ufficiale dell'autore www.giovannidelponte.com è possibile scaricare i primi 3 capitoli di ogni suo libro, ascoltare un capitolo audio e accedere alle pagine di approfondimento sui temi affrontati nei romanzi, sulle fonti d'ispirazione, sui consigli per aspiranti scrittori…
Informazioni CENTRORIENTE, LUNGOPO ANTONELLI, 177 - TORINO -
Tel. 011.898.04.06
e-mail: corsi@tuttocina.it 
Obiettivi, modalità, principali argomenti trattati

Obiettivi

  • Obiettivo generale del corso è quello di acquisire gli strumenti essenziali per raccontare una storia coerente e appassionante, dando vita a personaggi credibili e coinvolgenti.

  • Scrivere: approfondire metodi e tecniche di scrittura.

  • Potenziare le capacità espressive e stilistiche individuali. 

  • Aumentare la consapevolezza della propria scrittura e delle sue possibilità creative.

  • Imparare a scegliere parole nitide, indispensabili ed essenziali. 

  • Imparare a scrivere incipit memorabili.

  • Analizzare tecniche e segreti di autori di riferimento.

Modalità

  • La parte teorica del corso sarà accompagnata da esempi pratici tratti da libri, fumetti e film.

  • Nelle settimane in cui si svolgerà il corso, i partecipanti beneficeranno di un’ora a testa di tutoring individuale online, in cui il docente commenterà un loro testo e li aiuterà a revisionarlo.

  • Dopo ogni lezione, verrà inviato un file con gli argomenti trattati.

Principali argomenti del corso

  • L’istinto di narrare. Dove nascono le idee? Un diario non è un racconto: differenza fra scrittura autobiografica e narrativa. Esamineremo i motivi per i quali per noi sia così importante scrivere, quali siano i nostri obiettivi e come raggiungerli. Cercheremo di scoprire come le idee si manifestino, così da imparare a riconoscerle e a sfruttarle. Le nostre esperienze quotidiane possono avere grande rilevanza per noi, ma rivelarsi poco significative per gli altri. Vedremo come trasformarle in storie universali.

  • L’architettura della storia. Sviluppare e strutturare una storia in una trama coerente e in una scaletta convincente.

  • Personaggi e ambientazione: il cuore di una storia. Se i lettori si preoccuperanno per i personaggi, si appassioneranno alla nostra storia. Apprenderemo i segreti per sviluppare personaggi interessanti e credibili. Per farli esprimere attraverso le loro abitudini, i gusti, le routine, i discorsi, le azioni, le relazioni... Vedremo come fare in modo che i protagonisti si evolvano e cambino nel corso di una storia. E l’ambientazione? L’ambientazione è uno dei personaggi principali di una vicenda e impareremo a trattarla come tale.

  • Incipit: chi ben comincia... Dipende dall’inizio della nostra storia, se i lettori decideranno di continuare a leggere oppure no. Esamineremo e ci cimenteremo in inizi che catturino subito i lettori e li rendano desiderosi di saperne di più.

  • Facciamo il punto. Gli errori, le imprecisioni o la scarsa chiarezza nella scrittura sono per il lettore come degli spintoni che lo fanno tornare bruscamente alla realtà, anche solo per un istante, che però potrebbe permettergli di ricordare qualche piccolo impegno, fargli posare il nostro libro, senza alcuna garanzia che ne riprenda poi la lettura. Apprenderemo gli strumenti che possono aiutarci nel linguaggio e nel corretto uso dell’italiano. Scopriremo i trucchi & le scorciatoie per rendere la scrittura su tastiera più fluente, con i programmi di videoscrittura come Microsoft Word…

  • La revisione. Finito di scrivere, siamo solo a metà dell’opera. Hemingway riscrisse l’ultima pagina del suo “Addio alle armi” trentanove volte. A chi gli chiedeva perché l’avesse fatto rispondeva: «Perché non trovavo le parole giuste». Rileggere e rivedere un testo non significa solo correggere l’ortografia ed eliminare i refusi. Significa soprattutto ripensare le proprie idee e la loro organizzazione, riflettere su quanto si è scritto, magari riscrivere tutto. Esiste una massima tra gli addetti ai lavori, attribuita sempre ad Hemingway: “Scrivere è rivedere”.

Costo Solo per questa volta un prezzo eccezionale
100€ + 30€ di iscrizione
Termine ultimo iscrizioni: 27 marzo 2017
Iscrizioni
Per scaricare i moduli:
Modulo iscrizione
 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017

Copyright Centroriente 1999-2016