tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

LA CINA DOPO IL 2012
Dal centenario della prima repubblica
al XVIII Congresso del Partito Comunista

 


A cura di Marina Miranda
Editore L'Asino d'oro edizioni, Roma
Prima edizione 2013
Pagine 192
N. ISBN 978-88-6443-174-1

Dal 2011 a oggi si sono verificati diversi eventi significativi per l'evoluzione politica della Repubblica popolare cinese. Non solo il XVIII Congresso del Partito comunista, su cui si Ŕ focalizzata l'attenzione dei media occidentali, ma anche anniversari di altri importanti accadimenti, che hanno dato vita a confronti e discussioni nel mondo intellettuale, come il centenario della rivoluzione Xinhai, scoppiata nell'ottobre 1911, e quello della prima repubblica cinese, istituita nel 1912.
Il filo della trattazione si snoda attraverso queste e altre commemorazioni (i novant'anni dalla fondazione del Pcc, i vent'anni dal 'viaggio al Sud' di Deng Xiaoping), che in Cina hanno avuto forte risonanza. L'analisi della contemporaneitÓ cinese, connotata da un pregevole sforzo interpretativo nel decodificare i significati simbolici di tali avvenimenti, segue una prospettiva storica, fondamentale per cogliere i fatti politici e intellettuali nella loro dimensione diacronica e per rilevare elementi di interconnessione con quelli che li hanno preceduti. La presenza di due traduzioni inedite di documenti in lingua cinese costituisce un valore aggiunto: l'uso di fonti primarie in lingua originale, infatti, non solo contribuisce alla diffusione di una corretta informazione specialistica, ma restituisce senza filtri i toni e le sfumature autentiche degli attuali dibattiti in corso nella Cina contemporanea.

Gli autori
Tania Di Muzio, laureata in Lingue e civiltÓ orientali presso l'UniversitÓ "Sapienza" di Roma e tra gli autori del portale "China Files".
Simone Dossi, dottore di ricerca in Scienza della politica presso il Sum - Istituto italiano di scienze umane di Firenze e research assistant presso il Torino World Affairs Institute (T.wai).
Edoardo Gagliardi, dottore di ricerca in CiviltÓ, culture e societÓ dell'Asia e dell'Africa presso l'UniversitÓ "Sapienza" di Roma.
Marina Miranda, professore di Storia della Cina contemporanea e di Istituzioni politiche e sociali della Cina contemporanea presso l'UniversitÓ "Sapienza" di Roma, coordinatore del dottorato di ricerca in CiviltÓ, culture e societÓ dell'Asia e dell'Africa presso lo stesso ateneo.
Guido Samarani, professore di Storia della Cina e di Storia e istituzioni dell'Asia presso l'UniversitÓ "Ca' Foscari" di Venezia e membro del Board of the School of lnternational Relations dello stesso ateneo.
Davide Vaeatello, dottorando di ricerca in CiviltÓ, culture e societÓ dell'Asia e dell'Africa presso l'UniversitÓ "Sapienza" di Roma.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017 - CF PSCMRA56R30H856T

Copyright Centroriente 1999-2014