tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

QUANDO L'ORIENTE SI TINSE DI ROSSO

Saggi sulla rivoluzione cinese

 

Quando l'oriente si tinse di rosso

Autore Stefano Cammelli
Editore Viaggi di Cultura Conway Srl, Bologna
Prima edizione 2013
Pagine 424
N. ISBN 978-88-903818-4-3

Consultando le ricchissime fonti missionarie italiane e di lingua tedesca (prima volta in Italia e probabilmente nel mondo) e attraverso un'ampia ricerca sugli studi compiuti in Cina dagli storici del partito, Quando l'Oriente si tinse di rosso conduce a una rilettura dei momenti chiave della rivoluzione cinese, cogliendone costanti importanti, e pi¨ significativi cambiamenti. Emerge il conflittuale e straordinario percorso compiuto dal Partito comunista cinese dalle prime basi rivoluzionarie fino alla conquista del paese e alla proclamazione della Repubblica Popolare. ╚ un ritratto epico e inquietante al tempo stesso di una forza politica dalla vicenda unica, un partito che non soltanto ha ridisegnato la nazione Cina al suo interno ma che oggi esercita, sulla scena internazionale, un ruolo di primo piano.

Stefano Cammelli, storico dell'etÓ contemporanea, dirige il centro di ricerca sulla politica contemporanea cinese Polonews. Frequenta e studia da oltre trent'anni il variegato mondo cinese. ╚ presidente dell'associazione Viaggi di Cultura e ha pubblicato Storia di Pechino (2004), Secondo i cinesi (2009) e inoltre Storia di Pechino e di come divenne capitale della Cina (Il Mulino, 2004), Il minareto di Ges¨ (Il Mulino, 2005), Ombre cinesi (Einaudi, 2006), Muri rossi. Storie di occidentali in Cina (2013)

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017

Copyright Centroriente 1999-2016