tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

SICUREZZA ALIMENTARE IN CINA: TRADUZIONE DI UNA SENTENZA PENALE
analisi, traduzione e commento traduttologico

 

Sicurezza alimentare in Cina: traduzione di una sentenza penale

Autore Stefania Mazzarelli
Editore Edizioni Accademiche Italiane
Prima edizione 2017
Pagine  220
N. ISBN  978-3330779440
 

La Legge sulla sicurezza alimentare rappresenta il principale strumento normativo in Cina attraverso cui il legislatore tenta di stabilire un sistema di monitoraggio sicuro sulla catena alimentare, per salvaguardare la salute dei consumatori e, allo stesso tempo, lo sviluppo economico del paese. Č in questo quadro che si inserisce la sezione principale di questo lavoro, ovvero la traduzione di una sentenza penale emanata dalla Corte Intermedia della Repubblica Popolare Cinese, che coinvolge un caso di non conformitā agli standard di sicurezza alimentare. La traduzione č seguita dall'analisi e dal commento traduttologico del testo, dove vengono presentati il progetto di traduzione e il complesso di strategie attraverso cui il progetto č realizzato. Il presente lavoro č rivolto tanto agli appassionati di traduzione quanto a quelli di diritto cinese: i primi potranno osservare un approccio alla traduzione di tipo target-oriented e riflettere sulla peculiaritā della traduzione giuridica; ai secondi, invece, č dato modo di conoscere la normativa cinese in materia di sicurezza alimentare, cogliendone le sue problematiche e il suo forte legame con altre sfere della cultura cinese.

Stefania Mazzarelli Si specializza in Interpretariato e Traduzione (curriculum cinese/inglese) presso l'Universitā Ca' Foscari di Venezia; segue un periodo di stage presso lo Studio Legale D'Andrea & Partners di Shanghai, settore marketing e traduzione. Attualmente lavora nel dipartimento export, area Cina, della Sir Meccanica S.p.A. di Catanzaro.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017

Copyright Centroriente 1999-2016