tuttocina tuttocina
Google Web https://www.tuttocina.it
HOME>EDITORIA>BEIJING STORY

BEIJING STORY


Autore

Tongzhi

Editore

Nottetempo, Roma

Prima edizione

2009

Pagine 254
Titolo originale Beijing gushi
Il testo Ŕ stato tratto dal sito 
http://www.shuku.net:8082/novels/beijing/beijing.html 
Traduzione (dal cinese) di Lucia Regola

N. ISBN

978-88-7452-211-8

Ultimo tango a Pechino. Nella Cina ricca e spietata degli anni recenti, un giovane capitano d'industria abituato a comprare tutto - anche l'amore di chi non lo ama - incontra un ragazzo quasi adolescente, che si prostituisce per necessitÓ economica o forse per autopunizione, e con lui brucia per la prima volta nel fuoco di una passione erotica che cambierÓ la vita di entrambi.
Scoppiato su internet, quasi fosse un moderno samizdat, il caso di Beijing Story ha conquistato i lettori di tutto il mondo, pur rimanendo in patria un testo rigorosamente clandestino. Non a caso il suo autore Ŕ costretto ancora oggi a rimanere anonimo: contro la censura di Stato, la sua figura ci appare fragile e potente come quella dello studente inerme di fronte ai carri armati sulla piazza Tian'anmen.
Dal romanzo, Stanley Kwan ha tratto nel 2001 un film premiatissimo, Lan Yu.
 

"Tongzhi" Ŕ un soprannome usato per indicare l'anonimo autore cinese di questo romanzo comparso unicamente su internet e diventato un cult del genere. La parola "tongzhi" alla lettera vuol dire "compagno", ma negli ultimi anni ha assunto il significato gergale di gay.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017
Copyright Centroriente 1999-2024