tuttocina
Google Web https://www.tuttocina.it

 

INDICE>EDITORIA>LA MEDICINA CINESE

LA MEDICINA CINESE
SPIRITI, CUORE ED EMOZIONI

La medicina cinese

Autore

Elisabeth Rochat de la Vallée

Editore

Jaca Book Editoriale, Milano

Prima edizione

2008

Pagine

394

Traduzione (dal francese) di

Fabrizia Berera

N. ISBN

978-88-16-40794-7

Chiamiamo Medicina Tradizionale Cinese un vasto insieme di tecniche che si basano su una visione della vita nell'universo e una concezione di uomo che si svilupparono nei secoli che precedono la nostra era. Questa medicina, spesso denominata medicina dei letterati o anche delle corrispondenze, non costituisce tuttavia l'unica medicina della Cina. Attualmente, ad esempio, la medicina occidentale rappresenta una buona parte delle cure dispensate in Cina. Ma, tradizionalmente, a partire dal Neolitico e dalla protostoria, differenti approcci medici si susseguirono o si accavallarono.
Questo libro non tratta di medicina cinese come gli altri; non ridice cose che sono state presentate mille volte, ma riposiziona la medicina cinese nel suo contesto storico e culturale e presenta le grandi nozioni di base dell'agopuntura nel loro significato profondo, quello che si trova andando alle radici stesse della civiltà cinese. Non si tratta appena di imparare la medicina cinese, ma di comprendere che cosa sia quando la si consideri al livello più elevato, quello che tocca l'aspetto mentale, psicologico, spirituale dell'uomo, ciò che costituisce il suo cuore e dirige la sua vita. È proprio nelle emozioni e nello spirito che si trova ciò che può proteggere la salute e nutrire la vita sino alla longevità oppure ciò che può distruggere la vitalità dell'uomo ed eclissare il significato della sua vita.
Elisabeth Rochat de la Vallée, sinologa, ha compiuto anche studi in filosofia e in medicina cinese. II triplo approccio è presente in questo testo che spiega la visione cinese tradizionale per vivere in armonia con se stessi e con il cosmo che «ci porta».

ELISABETH ROCHAT DE LA VALLÉE (Parigi, 1949), dopo studi in lettere classiche, filosofia e lingua cinese, a partire dal 1970 ha lavorato in collaborazione con il professor Claude Lame s) e il dottor Jean Schatz sul pensiero cinese e i testi di medicina cinese. Dopo un soggiorno a Taiwan (1974﷓75), ha lavorato e insegnato all'Institut Ricci di Parigi, di cui è stata segretaria generale sino al marzo 2005. Insegna all'École Européenne d'Acupuncture, di cui è segretaria generale e principale conferenziere. A partire dal 1989 ha lavorato al Grand Ricci (dizionario enciclopedico cinese francese in sette volumi), di cui è stata editor in chief dal 1998 sino alla sua pubblicazione nel 2001. Insegna il pensiero cinese antico, specialmente il taoismo, la lingua cinese classica, la Medicina Tradizionale Cinese in diversi Paesi del mondo e in differenti università, scuole o istituti. È autrice di numerosi libri e articoli, tradotti in varie lingue. Presso Jaca Book ricordiamo, in collaborazione con Claude Larre: Dal "Huangdi Neijing Lingshu". La psiche nella tradizione cinese, 1994, 2006; Huangdi Neijing Suwen. Le domande semplici dell'Imperatore Giallo, 1994, 2008; Dallo "Zhuagzi". La condotta della vita. Capitolo primo. Il volo nell'azzurro infinito, 1999; I simboli cinesi di vita e di morte, 2004; in collaborazione con Claude Larre e Jean Schatz: Elementi di Medicina Tradizionale Cinese, 1998, 2007.

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017
Copyright Centroriente 1999-2018