Tuttocina

Il portale italiano sulla cultura cinese!

Corsi di lingua cinese

CentrOriente organizza con successo corsi di Lingua cinese dal 1981.
7 livelli differenti.
Lezione introduttiva alla lingua cinese GRATUITA.

Tuttocina

Il portale italiano sulla Cina e la cultura cinese!

CentrOriente

Era il lontano 1981 quando, con il nome di Istituto Italo Cinese, centrOriente cominciò a organizzare i primi corsi di lingua cinese. E’ stato il primo Centro di Torino a proporre corsi di taijiquan (1990), di qigong (1994), di fengshui, di tuina (1996), di cucina cinese (1982), di lingua giapponese (1995) ecc. Forte di questa lunga esperienza continua ancora oggi ad essere un punto di riferimento della cultura estremo-orientale di Torino.

Viaggi in Cina

Un gran numero di itinerari di viaggio in Cina con informazioni e dettagli sui luoghi da visitare.

Novità

Contagio rosso. Perché l’Italia è diventata il cavallo di Troia della Cina in Occidente

Contagio Rosso scandaglia una materia inquietante, quella di un’Italia che si fissa nello specchio di Xi Jinping. Il Belpaese, struzzo geopolitico, pratica un pavido neutralismo di facciata. A uno a uno, però, vengono fuori i tic dei palazzi romani alle prese con una mappa geopolitica mondiale in vorticoso riordino. Ci sono previsioni strategiche azzardate, ma anche complessi culturali e antiche sudditanze. C’è, anche, la convinzione di poter essere una tessera decisiva nel mosaico di potere della Cina”.

L’origine del Capodanno cinese

Come nascono le tradizioni del Capodanno cinese? Un’antica leggenda narra che tanto tempo fa, nel fondo dell’oceano, viveva un mostro gigante di nome Nian. Ogni anno, durante i giorni più freddi, Nian saliva in superficie e divorava tutti gli abitanti del vicino villaggio. Tra questi viveva un bambino che, stanco di nascondersi, tirò fuori tutto il suo ingegno e il suo coraggio e riuscì a sconfiggere il mostro usando degli oggetti che divennero così il simbolo della più importante festività cinese.

Le signore di Shanghai

L’ultimo libro di Jung Chang, autrice di Cigni selvatici, uno dei casi letterari più clamorosi degli ultimi decenni, tradotto in 37 lingue e ha venduto 13 milioni di copie. Una storia finora sconosciuta, il racconto delle esistenze incredibili di tre sorelle che grazie all’istruzione e all’intelligenza dominarono la Cina, influenzarono le politiche estere degli Stati più potenti di metà Novecento e lasciarono un segno indelebile nella Storia di una nazione.

La luna a forma di spada dell’imperatore Wu

Una melodia struggente e triste eppure densa di fascino, ascoltata in un parco e suonata su uno strumento tradizionale cinese, fa incontrare persone di età, esperienze, provenienze molto differenti. Il libro si propone anche come occasione di approfondimento per chi studia la lingua: è in italiano con l’originale cinese a fronte.

Cultura cinese

Corsi

Segui la nostra pagina Facebook per tutti gli ultimi aggiornamenti!

CentrOriente / P.IVA 07908170017 / Privacy Policy / Cookie Policy