Il bisturi e la spada. La storia di Norman Bethune.
Autori Sidney Gordon e Ted Allen
Editore Red Star Press, Roma
Prima edizione Agosto 2021
Titolo originale The Scalpel, the Sword: The Story of Doctor Norman Bethune (1952)
Traduzione di
Pagine 344
Note
N. ISBN 978-8867182534

Un’impeccabile ricerca storica dedicata alla vita di Norman Bethune: sostenitore convinto della necessità di un sistema sanitario pubblico e, in qualità di chirurgo, attivo sia nei quartieri popolari canadesi che sui campi di battaglia della guerra civile spagnola e della rivoluzione cinese. Parte di quell’avanguardia internazionalista in grado di riconoscere immediatamente la gravità della minaccia fascista, Norman Bethune approdò al comunismo osservando come fosse impossibile portare avanti un discorso sulla salute pubblica senza mettere radicalmente in discussione ciò che impedisce il dispiegarsi di una vera sicurezza sociale. Impegnato in prima persona nella durissima lotta contro la tubercolosi, Bethune ebbe modo di toccare con mano i perversi legami tra malattia, disoccupazione, condizioni abitativa e, quindi, appartenenza di classe. Per questo non tardò a mettere la sua vita al servizio di una sfida ancora più grande: la sconfitta della stessa pandemia capitalista che, ovunque, subordinava i più elementari diritti umani al profitto di pochi. Introduzione di Enrique Ubieta Gomez. Postfazione di Cristiano Armati.

Segui la nostra pagina Facebook per tutti gli ultimi aggiornamenti!

CentrOriente / P.IVA 07908170017 / Privacy Policy / Cookie Policy

CentrOriente / P.IVA 07908170017 / Privacy Policy / Cookie Policy

Share This