La moglie del mercante e altre donne cinesi
Autore XU Dishan (许地山 Xǔ Dìshān)
Editore Robin Edizioni, Torino
Prima edizione Aprile 2021
Titolo originale
Traduzione di Antonio Paoliello
Pagine 144
Note
N. ISBN 978-8872747407

Le protagoniste dei quattro racconti presenti in questo volume sono altrettante giovani donne, figure che pur essendo l’Altro sono capaci di veicolare appieno la filosofia di vita di Xu Dishan e le trasformazioni che essa subì col passare degli anni e il susseguirsi degli eventi, non sempre positivi, che segnarono la storia dei primi decenni del Novecento cinese. Sin da Sioh-kuan, la moglie del mercante, che incontrò i lettori nel 1921, fino ad arrivare a Chuntao, che invece prese forma nel 1934, passando per Shangjie, la protagonista de “Il ragno operoso” (1922) e la donna senza nome de “La strada verso casa” (1931), chi legge si trova davanti a figure femminili forti, nonostante la loro condizione di “prede” della società e di “specchio” delle difficoltà umane. Xu Dishan ci presenta donne coraggiose che scelgono un cammino esistenziale indipendente.

Pagina dedicata su Wikipedia (in inglese)

Segui la nostra pagina Facebook per tutti gli ultimi aggiornamenti!

CentrOriente / P.IVA 07908170017 / Privacy Policy / Cookie Policy

CentrOriente / P.IVA 07908170017 / Privacy Policy / Cookie Policy

Share This