Autore LIU Yichang (劉以鬯 Liú Yǐchàng)
Editore Einaudi, Torino
Prima edizione 2005
Titolo originale 对倒 Duì dào (200)
Traduzione di Mara Rita Masci
Pagine 76
Note
N. ISBN 978-8806175870

La storia struggente di un amore non consumato. Il libro, che ha ispirato il film del regista Wong Kar-wai, “In the Mood for Love”, segue il percorso di due personaggi nel cuore di Hong Kong. Un uomo e una donna. Un uomo maturo e una donna giovane. Lui, immerso nella memoria, lei, proiettata verso il futuro, sognatrice. Opposti e paralleli, i due percorrono le stesse strade di Hong Kong, incontrano le stesse persone, lo stesso cane nero, la stessa gioielleria, ma tutto ispira loro pensieri e sentimenti rovesciati.

LIU Yichang. Nato a Shanghai nel 1918, visse in Cina fino al 1948, trasferendosi poi a Hong Kong e a Singapore nel 1952, ritornando a Hong Kong nel 1957.
Nel 1963 Liu pubblicò il romanzo Jiutu (酒徒, The Drunkard, tradotto anche come The Alcoholic), uno dei primi romanzi in lingua cinese a utilizzare tecniche moderniste ed è considerato il primo romanzo sul flusso di coscienza della Cina. Liu, che aveva pensato che solo la letteratura popolare potesse sopravvivere a Hong Kong, disse di aver scritto il romanzo per “divertirsi”. Tuttavia, l’opera ricevette ampi consensi e divenne molto influente. Ha ispirato il film 2046 del regista Wong Kar-wai, i cui titoli di coda rendevano esplicito omaggio a Liu.

Un altro dei romanzi di Liu, Un incontro (对倒), è stato originariamente pubblicato come parte della Liu Lichang’s collection. Utilizzando un’analogia della disposizione tête-bêche (testa a coda) dei francobolli postali in filatelia, è composto da due storie interconnesse, una su un uomo anziano e un’altra su una ragazza. Il romanzo ha ispirato il film In the Mood for Love di Wong Kar-wai del 2000. Dopo l’uscita del film, si è tenuto a Hong Kong un simposio per Le opere di Liu e Un incontro (Intersection il titolo inglese) è stato pubblicato come libro separato, mentre Liu Lichang’s collection è stata tradotta e pubblicata in francese.

Considerato il fondatore della letteratura moderna di Hong Kong, nel corso dei suoi sei decenni di carriera Liu ha pubblicato più di 30 libri . Inoltre, è stato un prolifico editorialista per i 13 giornali che ha diretto. Ha scritto in media 13.000 caratteri cinesi al giorno.

Segui la nostra pagina Facebook per tutti gli ultimi aggiornamenti!

CentrOriente / P.IVA 07908170017 / Privacy Policy / Cookie Policy

CentrOriente / P.IVA 07908170017 / Privacy Policy / Cookie Policy

Share This