cina-popolare
Autore Diego Angelo Bertozzi
Editore L’AntiDiplomatico, Roma
Prima edizione 15 Settembre 2020
Titolo originale
Traduzione dal —– di
Pagine
Note
N. ISBN 978-8894552645

 

“Un libro che abbraccia l’intero arco temporale che va dalle guerre dell’oppio ad oggi. Questo è importante perché conferisce alle vicende narrate la necessaria profondità storica. Necessaria innanzitutto perché, se inquadrata in un orizzonte plurisecolare, anche la straordinaria crescita della Cina degli ultimi decenni può venire intesa per quello che realmente è: la traiettoria grazie alla quale una delle aree da millenni più civilizzate del mondo si riprende il posto nell’economia mondiale che occupava prima che il colonialismo inglese la umiliasse, facendo regredire il suo contributo al prodotto interno lordo mondiale – in meno di un secolo – da oltre il 30 per cento del totale a meno del 5 per cento”. (dalla prefazione di V. Giacché)

Diego Angelo Bertozzi (Brescia 1973) è laureato in Scienze politiche all’Università degli Studi di Milano. Si occupa da tempo di Cina, politica internazionale e storia del movimento operaio. È coautore dei volumi Marx in Cina. Appunti sulla Repubblica popolare cinese oggi e Il risveglio del Drago. Politiche e strategie della rinascita cinese; ha scritto la prefazione al racconto di Jack London, Guerra alla Cina. L’inaudita invasione, nell’edizione di O barra O. Collabora con la rivista «Marx21», con la testata online Cinaforum e gestisce il blog Tianxia per la testata web l’Antidiplomatico. Tra i suoi libri ricordiamo La Cina da impero a nazione e Socialismo, pace e democrazia (2015), Cina. Da «sabbia informe»…

Segui la nostra pagina Facebook per tutti gli ultimi aggiornamenti!

CentrOriente / P.IVA 07908170017 / Privacy Policy / Cookie Policy

Share This